menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto dal Web

Foto dal Web

Falso faro di Amalfi nello spot con Kevin Costner: ne parla la Littizzetto su Rai3

La Littizzetto ha anche osservato come Costner abbia girato lo spot con lo stesso entusiasmo con cui si prenderebbe a ginocchiate un vetro

Il falso faro di Amalfi arriva anche a Che Tempo che fa, trasmissione ieri in onda su Rai 3, condotta da Fabio Fazio: Luciana Littizzetto ha puntato i riflettori alla vicenda parlando dello spot della Rio Mare di Kevin Kostner, tra battute piccanti ed ironia.

"Tre belle signore si incontrano nella piazza di Amalfi e vanno di corsa da Kevin Costner: bussano e lui apre con l'entusiasmo di quando apri a quelli del Folletto. Alla domanda come mai in Italia? Lui risponde perchè avete un grande tonno. Dico: il tonno è buono, ma abbiamo anche Pompei, la chianina, la trippa. Una signora poi dice che tenero, e lui risponde si taglia con un grissino. Spero che non si riferisca...- ha detto la Littizzetto - Tra l'altro lui è doppiato. Ti pagano? Ma impara ste due frasi", ha osservato.

"Ma la cosa che fa più ridere di tutte e che questo faro nella Costiera Amalfitana non c'è, non esiste, l'hanno messo al computer: è come togliere la Mole Antonelliana e mettere un faro", conclude, osservando come Costner abbia girato lo spot con lo stesso entusiasmo con cui si prenderebbe a ginocchiate un vetro. Insomma, il faro tarocco è divenuto ormai un caso nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento