menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sprechi alla casa-albergo "Immacolata Concezione": Zitarosa scrive ad Arcieri

In particolare – secondo l’esponente azzurro - sembrerebbe che, tra le rette corrisposte dagli ospiti e le risorse destinate da “Salerno Solidale” per ogni anziano si spenderebbero circa 50 mila euro annui

A distanza di più di anno dall’invio della lettera con la quale chiedeva lumi sui costi della struttura Casa Albergo Immacolata Concezione di Largo Scuola Medica Salernitana, il capogruppo di Forza Italia a Palazzo di Città Giuseppe Zitarosa torna a scrivere alla presidente di Salerno Solidale Mena Arcieri, che ancora oggi non ha fornito alcun dato al riguardo. In particolare - secondo l’esponente azzurro - sembrerebbe che tra le rette corrisposte dagli ospiti e le risorse destinate da “alerno Solidale  per ogni anziano si spenderebbero circa 50 mila euro annui.

Di qui la richiesta di chiarimento alla dirigente Arcieri: “A distanza di così tanto tempo – scrive Zitarosa - non ho ancora ricevuto le informazioni richiestele. Voglio augurarmi che si tratti solo di un disguido tecnico-amministrativo perché sarebbe di una gravità assoluta, quale presidente di una società partecipata del Comune di Salerno, non dare risposta ad una specifica richiesta di un consigliere comunale. La invito - aggiunte - anche ai sensi della Legge 241/90 e s.m, esclusivamente in relazione all’espletamento del proprio mandato elettivo, ad una doverosa e dettagliata comunicazione in merito. In mancanza di risposta, entro il termine stabilito per legge, sarò costretto ad  adire le vie legali”.

La missiva è stata inviata per conoscenza anche al presidente della VI Commissione Consiliare Permanente (Politiche Sociali) Luciano Provenza affinché valuti gli interventi opportuni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento