Stalking: minaccia e picchia la sua ex convivente, arrestato a Battipaglia

Con l'intenzione di ricomporre il rapporto di convivenza, interrotto da alcuni anni, il 49enne minacciava gravemente, pedinava, molestava telefonicamente, ingiuriava ed alcune volte picchiava la propria ex convivente

Nuovo caso di stalking a Battipaglia. E’ stato arrestato questa mattina dai carabinieri un 49enne con precedenti, L.N., perché ritenuto responsabile di atti persecutori aggravati, molestie e lesioni personali.

All’uomo è stata notificata un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Salerno. A denunciarlo, dando inizio alle indagini, la stessa vittima: con l'intenzione di ricomporre il rapporto di convivenza, interrotto da alcuni anni, il 49enne minacciava gravemente, pedinava, molestava telefonicamente, ingiuriava ed alcune volte picchiava la propria ex.

La poverina, dunque, conviveva con un grave stato di ansia e paura. Per fortuna, ad ogni modo, il violento ora è stato condotto presso la casa circondariale di Salerno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

Torna su
SalernoToday è in caricamento