Stalking: minaccia e picchia la sua ex convivente, arrestato a Battipaglia

Con l'intenzione di ricomporre il rapporto di convivenza, interrotto da alcuni anni, il 49enne minacciava gravemente, pedinava, molestava telefonicamente, ingiuriava ed alcune volte picchiava la propria ex convivente

Nuovo caso di stalking a Battipaglia. E’ stato arrestato questa mattina dai carabinieri un 49enne con precedenti, L.N., perché ritenuto responsabile di atti persecutori aggravati, molestie e lesioni personali.

All’uomo è stata notificata un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Salerno. A denunciarlo, dando inizio alle indagini, la stessa vittima: con l'intenzione di ricomporre il rapporto di convivenza, interrotto da alcuni anni, il 49enne minacciava gravemente, pedinava, molestava telefonicamente, ingiuriava ed alcune volte picchiava la propria ex.

La poverina, dunque, conviveva con un grave stato di ansia e paura. Per fortuna, ad ogni modo, il violento ora è stato condotto presso la casa circondariale di Salerno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento