menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cava de' Tirreni, stalking verso la ex ragazza: divieto di avvicinamento

L'uomo era già stato denunciato dalla donna e dai poliziotti del locale commissariato, che lo avevano sorpreso mentre bussava insistentemente al citofono dell'abitazione della ex fidanzata

Stalking nei confronti della ex fidanzata a Cava de' Tirreni: L. V., 43enne della cttià metelliana, è stato colpito da un'ordinanza, emessa dal tribunale di Salerno, di divieto avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex. L'uomo era stato denunciato per stalking dalla ex fidanzata a causa di alcuni comportamenti persecutori tenuti nei confronti della donna: in alcune circostanze, si legge in una nota della questura di Salerno l'uomo, armato di coltello, aveva insistentemente suonato al citofono della sua abitazione e aveva lasciato, nella cassetta della posta, messaggi con minacce di morte rivolti a lei, ai suoi fmailiari e al suo nuovo fidanzato.

In una di queste circostanze i poliziotti del commissariato di Cava de' Tirreni avevano sorpreso e denunciato lo stalker. In base alle indagini della polizia il giudice ha quindi emesso il provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa.

 

 

 

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento