rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Mercato San Severino

Mercato San Severino, fermato stalker "recidivo"

L'uomo, di Mercato San Severino, aveva continuato a minacciare e perseguitare nonostante un divieto di avvicinamento alle persone offese: è finito ai domiciliari

Era già stato colpito da un divieto di avvicinamento ai propri familiari ma, nonostante la prescrizione, aveva continuato a minacciarli sia telefonicamente sia raggiungendoli presso le loro abitazioni o sul luogo di lavoro: F. S., 55 anni, di Mercato San Severino, è stato quindi rintracciato e tratto in arresto dai carabinieri della locale compagnia, diretti dal capitano Rosario Basile.

In base ad indagini effettuate gli inquirenti hanno scoperto che l'uomo, disoccupato, nonostante il divieto emesso lo scorso 4 luglio, aveva continuato nella sua condotta di stalker. Il giudice per le indagini preliminari, concordando con le risultanze investigative, ha quindi disposto l'arresto per l'uomo, che è stato fermato per atti persecutori, violenza privata e lesioni personali. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato San Severino, fermato stalker "recidivo"

SalernoToday è in caricamento