Cronaca

Minaccia e perseguita l'ex moglie: arrestato uno stalker di Piaggine

L'uomo ha perseguitato la sua ex, tra minacce e telefonate per convincerla a riallacciare il loro rapporto, arrivando anche a violare il domicilio e ad aggredire la vittima

E' stato arrestato dai carabinieri, M.F., 48enne originario di Piaggine, responsabile di stalking e lesioni personali nei confronti della ex moglie. Dal 2016, fino ad oggi, l'uomo ha perseguitato la sua ex, tra minacce e telefonate per convincerla a riallacciare il loro rapporto, arrivando anche a violare il domicilio e ad aggredire la vittima che, esausta, ha dunque denunciato tutto alle forze dell'ordine.

L'arresto

Per lo stalker, dunque, dopo gli accertamenti dei carabinieri, sono scattate le manette come disposto dall'ordinanza della misura della custodia in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Vallo della Lucania, su richiesta della Procura della Repubblica.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia e perseguita l'ex moglie: arrestato uno stalker di Piaggine

SalernoToday è in caricamento