Minaccia di scioglierla nell'acido e tenta di strangolarla: nei guai stalker salernitano

L’uomo, 37enne salernitano, sarà processato con la formula del rito immediato: incubo finito per una donna cavese

Verrà processato per aver minacciato di sciogliere nell'acido la sua ex fidanzata. E' accusato di stalking e maltrattamenti, un 37enne salernitano che non è riuscito ad accettare la fine della sua relazione con una ragazza di Cava de' Tirreni, vittima anche di minacce e aggressioni da parte dell'uomo.

Il fatto

 Il 37enne avrebbe anche provato a strangolare la donna, causandole in un'occasione 10 giorni di prognosi. L’uomo, dunque, sarà processato con la formula del rito immediato. Incubo finito per la giovane cavese.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento