menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stazione di Battipaglia

La stazione di Battipaglia

"Io viaggio senza biglietto": 36enne litiga col capotreno, poi si ferisce con un coltello

L'episodio si è verificato nella serata di ieri all'interno della stazione di Battipaglia. Sul posto sono giunti gli agenti della polizia ferroviaria e i sanitari del 118, che hanno trasporato il giovane in ospedale

Momenti di tensione nella serata di ieri all’interno della stazione di Battipaglia dove un ragazzo di 36 anni, di origini rumene, ha inveito contro alcuni passeggeri e il capotreno perché pretendeva di viaggiare a bordo del convoglio, partito da Sapri, senza avere il biglietto. La lite è degenerata quando il 36enne ha cacciato dalla tasca un coltello, che ha puntato contro il capotreno, con il quale, poco dopo, si è ferito da solo. Sul posto sono giunti gli agenti della polizia ferroviaria insieme ai sanitari del 118, che hanno accompagnato lo straniero in ospedale. Inevitabile una denuncia nei suoi confronti da parte delle forze dell'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento