menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Antonio Capuano

Foto di Antonio Capuano

Stazione marittima, la stampa internazionale punta i riflettori sull'opera di Zaha Hadid

Dell'inaugurazione dell'opera salernitana, se ne è parlato anche all'estero: innumerevoli gli articoli dedicati all'opera di Zaha Hadid

Riflettori internazionali puntati sull'opera progettata dall’archistar Zaha Hadid. Innumereoli, infatti, i servizi giornalistici che la stampa estera ha dedicato alla stazione marittima inaugurata in città, dopo il battesimo a sorpresa del premier Matteo Renzi, insiema al Governatore della Campania Vincenzo De Luca e al sindaco Enzo Napoli.

Estesa su circa 4.500 metri quadri, la stazione si sviluppa su tre livelli, per una lunghezza dell’edificio di 97 metri ed un’altezza massima di 13,5 metri: in particolare, a parlare dell'ostrica che, in particolare, di sera, vanta effetti luminosi davvero suggestivi (vedi foto in basso di Antonio Capuano ndr), sono stati i quotidiani inglesi Dailymail, il Telegragh e poi l'americano Nytimes, il giapponese Japantimes, il cinese Scmp.com, i francesi France24, Lexpress, Lepoint e, per finire, l'Arabamerica. Una grande soddisfazione per il nostro territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
SalernoToday è in caricamento