menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Brignano

Brignano

Lavori a Brignano, i residenti: "Dopo le elezioni, la ditta si è dimenticata di noi"

Dopo che, per la gioia di residenti e commercianti, era tramontata l'ipotesi di dividere la strada con uno spartitraffico, gli abitanti denunciano lo stop dei lavori

Rabbia e amarezza a Brignano. Se in un primo momento non è passato inascoltato l'appello dei residenti di Brignano in merito al progetto di riqualificazione della zona (i residenti che avevano investito pensando ad un punto ottimale per avviare le proprie attività commerciali, grazie ai marciapiedi ampi e parcheggi, hanno ottenuto non senza difficoltà la rimozione dei pali che collegano i cavi dell'illuminazione pubblica e senza la quale il progetto sarebbe andato in fumo), ora aleggia la sensazione di essere stati nuovamente boicottati.

Dopo che, per la gioia di residenti e commercianti, era tramontata l'ipotesi di dividere la strada con uno spartitraffico, costringendo i pedoni a servirsi di un unico marciapiede costeggiato da una fila di auto in sosta, gli abitanti denunciano lo stop dei lavori. "A tutto danno per le nostre attività commerciali e per chi vive qui, degli operai non si vede più nemmeno l'ombra- spiegano in coro- Passate le elezioni, si sono completamente dimenticati di noi. E' una vergogna: intanto respiriamo polvere e i clienti delle attività commerciali diminuiscono". Accorato l'appello al Comune di Salerno, dunque, perchè spinga per la ripresa dei lavori, il cui stop sta costando caro e amaro a chi vive e lavora nella zona.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento