Strada Tramonti-Maiori ancora chiusa al traffico: vertice in Provincia

Convocato a Palazzo Sant'Agostino un tavolo tecnico per verificare le condizioni di sicurezza del fronte montano e della strada. Dovrà essere valutata la riapertura al traffico veicolare

Foto archivio

Ancora chiusa al traffico la strada provinciale Tramonti-Maiori. Domani, martedì 12 febbraio, è convocato a Palazzo Sant'Agostino un tavolo tecnico per verificare le condizioni di sicurezza del fronte montano e della strada. Dovrà essere valutata la riapertura al traffico veicolare. lo scrive il vescovado.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incontro

Al vertice parteciperanno i responsabili del settore Viabilità provinciale ma anche il personale tecnico del Genio Civile e dell'impresa "Cardine" di Salerno, infine i rappresentanti del Comune di Tramonti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento