menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sentinella di quartiere

Sentinella di quartiere

"Strade Sicure" nomina le baby-sentinelle di quartiere: al via le "multe morali"

Targhe di riconoscimento anche a Salernotoday, Lira tv, Tv oggi, Polizia Municipale Salerno, Aci Salerno, e all'associazione Amici del Tricolore di Montecorvino Pugliano

Consegnati trofei e targhe a quanti hanno partecipato a "Crescere in Sicurezza", progetto promosso da Strade Sicure. Gli alunni delle scuole che hanno aderito all'iniziativa, questa mattina, hanno presentato presso il Grand Hotel Salerno i lavoretti sul tema della sicurezza stradale: si tratta dell'istituto A. Moscati Pontecagnano-Faiano, del V Circolo Ogliara Salerno. dell'istituto comprensivo di Bellizzi, dell'istituto comprensivo di Montecorvino Pugliano. In particolare, a Pontecagnano sono stati segnalati pochi cestini per la raccolta dei rifiuti, a Ogliara pochi bus, a Canalone e parco Arbostella la presenza di molti proprietari di cani incivili e tanti altri disagi raccolti dall'associazione.

"Abbiamo anche donato delle targhe di ringraziamento agli esercenti che hanno ospitato la sagoma Sentinella di Quartiere  e riferito alla stampa i report di tale attività sia del Comune di Salerno che dei Comuni delle scuole che abbiamo visitato - spiega Stefania Romano di Strade Sicure - Le targhe le abbiamo donate anche a Salernotoday, Lira tv, Tv oggi, Polizia Municipale Salerno, Aci Salerno, e all'associazione Amici del Tricolore di Montecorvino Pugliano". Le scolaresche, dunque, sono state nominate sentinelle di quartiere: Strade Sicure ha fornito "le multe morali" che i ragazzi, nei loro quartieri, consegneranno agli automobilisti scorretti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento