rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Battipaglia

Striscia la notizia a Battipaglia per le code all'Asl, ieri in onda il servizio

L'inviato Luca Abete si era recato con la sua troupe nella città della piana del Sele lo scorso 7 ottobre per documentare i disagi degli utenti presso gli sportelli del distretto sanitario

Striscia la notizia a Batiipaglia: Luca Abete, inviato del telegiornale satirico condotto da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti e ideato da Antonio Ricci, si è recato lo scorso 7 ottobre nella città della piana del Sele per occuparsi del caso delle file notturne nei pressi del presidio dell'azienda sanitaria locale. Il servizio è andato in onda nella puntata di ieri 13 ottobre. Nelle immagini si notano decine e decine di persone in fila sin dalla notte precedente per "prendere il numero" e attendere così il proprio turno in vista dell'apertura degli sportelli.

Anziani, malati, cittadini, tutti in fila già nelle ore notturne per potersi assicurare il numero per sbrigare le proprie pratiche all'Asl. Uteni ovviamente insoddisfatti del servizio ed esasperati da ore ed ore di attesa. Luca Abete ha quindi intervistato il direttore del distretto sanitario Asl Battipaglia Antonio Lucchetti, che ha assicurato, il giorno della realizzazione delle riprese, che ci sarebbero state altre aperture degli sportelli e più personale, in maniera da ridurre i disagi degli utenti.

L'inviato di Striscia la notizia gli ha lasciato la classica pigna. Come sottolineato anche dai conduttori del Tg satirico, al distretto sanitario è aumentato il personale agli sportelli e si sono estesi gli orari d'apertura. In seguito della visita della troupe di Striscia la notizia lo scorso 7 ottobre l'Asl aveva infatti assicurato che i disagi sarebbero stati arginati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Striscia la notizia a Battipaglia per le code all'Asl, ieri in onda il servizio

SalernoToday è in caricamento