rotate-mobile
Cronaca Pontecagnano Faiano

Striscia La Notizia a Pontecagnano, "A Bombazza" alla palestra comunale

Vittorio Brumotti, il celebre inviato del tg satirico di Canale 5, si è recato nella città picentina per fare piroette nella costruenda palestra comunale di Sant'Antonio, sollecitato dal consigliere comunale Giuseppe Lanzara

A Bombazza, al secolo Vittorio Brumotti, il celebre inviato di Striscia La Notizia, si è recato questa mattina a Pontecagnano Faiano per un "sopralluogo" a suon di piroette in bici da cross nel cantiere del costruendo palazzetto dello sport di Sant'Antonio, zona sud della città. L'inviato è stato sollecitato dal consigliere comunale di opposizione del Pd Giuseppe Lanzara, che da tempo ha evidenziato il prolungarsi dei lavori per la realizzazione della palestra comunale.

Vittorio Brumotti ha compiuto le sue celebri piroette in bici da cross ed ha incontrato anche alcuni esponenti dell'amministrazione comunale picentina, tra cui il sindaco Ernesto Sica. Il partito democratico ha dichiarato in una nota: "Il nostro ennesimo atto di denuncia verso questa amministrzione dimostra che siamo disposti a piccole e grandi imprese pur di vedere realizzato il sogno di una città vivibile, pulita, ben organizzata, a misura di cittadino". Nelle scorse settimane i membri del locale circolo del Pd avevano inscenato una partita di pallavolo nella palestra non ancora completata.

Non si è fatta attendere la replica, a mezzo comunicato stampa, dell'amministrazione comunale: "Gli operai erano regolarmente al loro posto e l’inviato ed i tecnici con lui presenti hanno dovuto firmare un’assunzione di responsabilità per vedersi autorizzato l’ingresso" dichiara l'amministrazione comunale. E ancora: "Visita e servizio realizzato sono stati accolti da parte nostra con grande piacere in quanto hanno testimoniato la presenza degli operai, tant’è vero che per l’inviato e gli operatori è stata richiesta un’apposita autorizzazione per entrare nel cantiere, e ci hanno permesso di dimostrare che i lavori vanno avanti e che verranno completati entro quest’anno senza alcun aumento di costi rispetto a quanto preventivato e con una struttura davvero importante alla quale si è giunti attraverso le tappe che ho elencato e con un ritardo che trova, dunque, ampiamente riscontro nei progetti ampliati, negli adeguamenti e nei limiti del patto di stabilità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Striscia La Notizia a Pontecagnano, "A Bombazza" alla palestra comunale

SalernoToday è in caricamento