Cronaca

Striscione anti-Lega, scagionati due giovani: ecco i motivi dell'archiviazione

Secondo i giudici “la semplice esposizione di uno striscione non può essere considerato un episodio di turbativa elettorale ed infatti tale condotta non ostacola ne impedisce in alcun modo lo svolgimento del comizi"

Non hanno impedito lo svolgimento del comizio”. Così la Procura di Salerno motiva la sua richiesta di archiviazione per i due uomini indagati per aver affisso uno striscione “Questa Lega è una vergogna” sul balcone di un’abitazione situata a pochi metri da Piazza Portanova, dov’era in programma, lo scorso maggio, il comizio elettorale del ministro dell’Interno Matteo Salvini. Lo striscione anti-Lega venne fatto rimuovere dagli agenti della Digos. Nei giorni scorsi il gip Albarano aveva accolto già la richiesta del pm di procedere con la chiusura del fascicolo.

Le motivazioni

Secondo i giudici “la semplice esposizione di uno striscione non può essere considerato un episodio di turbativa elettorale ed infatti tale condotta non ostacola ne impedisce in alcun modo lo svolgimento del comizio”. Non solo. Ma “la polizia giudiziaria era preoccupata per eventuali reazioni di sostenitori della Lega - si legge nelle motivazioni della sentenza - ma occorre rilevare che l’articolo 21 della Costituzione garantisce la libera manifestazione del pensiero e anche il dissenso rientra tra le forme di manifestazione del pensiero mentre invece reazioni scomposte a tale manifestazione avrebbero queste si costituito reato”. E se quindi “la Digos evidenziava la presenza di facinorosi che in precedenza avevano cercato di portarsi sulla piazza per manifestare contro Salvini” è anche vero, si sottolinea nelle carte che “non risulta assolutamente” che fra costoro vi fossero i due indagati. Dunque, “agli indagati è ascrivibile la sola esposizione dello striscione. Tuttavia è da ritenere che il reato si consuma non per mezzo di una qualsiasi manifestazione del pensiero ma per il tramite di una condotta che di fatto impedisce il regolare svolgimento del comizio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Striscione anti-Lega, scagionati due giovani: ecco i motivi dell'archiviazione
SalernoToday è in caricamento