rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Maiori

A Maiori scoperte 5 strutture extralberghiere abusive: scattano sanzioni

Blitz dei vigili urbani: i titolari delle strutture abusive, nella maggior parte dei casi proprietari di seconde case e non residenti, sono stati puniti con multe di 4mila euro

Lotta alle strutture extralberghiere abusive in Costiera Amalfitana. I vigili urbani di Maiori, in collaborazione con l'Ufficio Tributi, sono intervenuti in bed&breakfast, affittacamere e case vacanze, strutture sconosciute al Fisco. Il titolare di un'attività, già operante da un anno, aveva richiesto l'autorizzazione per far circolare i propri clienti in zona a traffico limitato, a Corso Reginna. Altri titolari riscuotevano indebitamente la tassa di soggiorno.

Le sanzioni

I titolari, nella maggior parte dei casi proprietari di seconde case e non residenti, sono stati puniti con multe di 4mila euro per singola struttura ritenuta abusiva.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Maiori scoperte 5 strutture extralberghiere abusive: scattano sanzioni

SalernoToday è in caricamento