"Social recording studio": al via il progetto per la produzione musicale indipendente all'Arbostella

Presso lo studio di registrazione, dunque, gli artisti saranno accompagnati in un percorso finalizzato alla produzione musicale indipendente. Le attività si svolgeranno nel centro polifunzionale Arbostella

Aperte le iscrizioni al social recording studio, il laboratorio musicale di Musikattiva, patrocinato dalla Regione Campania e dall'assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Salerno, che intende valorizzare i giovani aspiranti musicisti salernitani. Presso lo studio di registrazione, dunque, gli artisti saranno accompagnati, gratuitamente, in un percorso finalizzato alla produzione musicale indipendente. Le attività si svolgeranno nel centro polifunzionale Arbostella, sito in Viale Giuseppe Verdi.

Come partecipare

Gli interessati, inoccupati e studenti di età compresa tra i 16 e 35 anni, residenti in Campania, potranno inoltrare la loro domanda di iscrizione (compilando i moduli scaricabili dal sito del Comune di Salerno) entro le ore 12 del 25 gennaio, in busta chiusa, con consegna a mano o a mezzo posta raccomandata, presso il Comune di Salerno, Protocollo Generale, in via Roma, indicando sulla busta la dicitura: “Candidatura Benessere Giovani - Bando di Selezione Progetto  SPAZIO MULTIFUNZIONALE SALERNO - SMS”. Oppure a mezzo e-mail all’indirizzo protocollo@pec.comune.salerno.it indicando nell’oggetto “Candidatura Benessere Giovani - Bando di Selezione Progetto  SPAZIO MULTIFUNZIONALE SALERNO - SMS”, o, infine, tramite mail ordinaria a info@musikattiva.it

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • "Do 1000 euro a chi restituisce il cellulare alla mamma di Alessandro": l'appello di un nostro lettore

  • Dramma a Nocera, precipita dal tetto di una scuola: muore operatore

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Festeggiano il matrimonio in un ristorante ma non pagano il conto: neo sposini nei guai

  • Salerno, i Nas chiudono laboratorio di analisi: sequestri anche in provincia

Torna su
SalernoToday è in caricamento