menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stuprò due ragazze minorenni: 31enne salernitano dietro le sbarre

Il ragazzo è stato arrestato dalla polizia mentre si trovava nel comune di Altavilla Silentina. Ora dovrà scontare una pena di 4 anni, 9 mesi e 5 giorni di reclusione per i reati di violenza sessuale, stupro e violenza privata

Un ragazzo salernitano di 31 anni, R. B le sue iniziali, è stato arrestato dalla polizia nel comune di Altavilla Silentina a seguito dell’emissione di un ordine di carcerazione emesso il 20 maggio 2016 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Salerno. Egli, infatti, è stato condannato a 4 anni, 9 mesi e 5 giorni di reclusione per i reati di violenza sessuale, stupro e violenza privata. A sporgere denuncia contro di lui sono state, nel giugno 2004, due ragazze minorenni, che lo hanno accusato di stupro. Ieri sera il 31enne è stato condotto dai poliziotti presso la casa circondariale di Salerno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento