rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca San Valentino Torio

Stupro di San Valentino, uno dei ragazzi alla vittima: "Ti chiedo perdono"

Il ragazzo, attualmente ai domiciliari, ha scritto una lettera alla 14enne vittima della violenza di gruppo consumata a giugno, in un garage di San Valentino Torio

“Ti chiedo scusa e perdono, anche la mia famiglia è vicina al tuo dolore”. Lo ha scritto uno dei giovani del branco alla ragazzina violentata nel garage di San Valentino, il 24 giugno scorso. Il giovane è ai domiciliari su decisione del Riesame. Pochi giorni dopo aver lasciato il carcere di Airola, il ragazzo ha scritto alla 14enne di Sarno, come riporta il quotidiano La Città.

Si tratta dell'amico che l'aveva aiutata ad uscire dal garage dell'orrore, accompagnandola nei pressi della villa. Il ragazzo si è messo a disposizione anche per un risarcimento economico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stupro di San Valentino, uno dei ragazzi alla vittima: "Ti chiedo perdono"

SalernoToday è in caricamento