Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Centola / Palinuro

Tre sub morti a Palinuro: rinvenuti i cadaveri in mare

Le vittime sono Mauro Cammardella e Mauro Tancredi, entrambi di Palinuro, e Silvio Anzola di Milano

Sono usciti alle 10 per un'immersione e non hanno fatto più ritorno: tragedia in mare a Palinuro. I tre sub che si erano recati in località Cala Fetente, sarebbero dovuti rientrare per le 12. Purtroppo, dopo ore di angosciose ricerche, sono stati individuati i loro cadaveri in mare. Le vittime sono Mauro Cammardella e Mauro Tancredi, entrambi di Palinuro, e il milanese Silvio Anzola. Cammardella era il titolare del diving club "Mauro Sub" e insieme a Mauro Tancredi, esperto della costa, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe seguito un turista milanese, Anzola, in una grotta. Nessuno dei tre è più riemerso.

Stamattina erano usciti in 12 per l'escursione: quando è scattato l’allarme, intorno alle 12.30, immediata è stata l'attivazione della macchina dei soccorsi, con ambulanze, motovedette della Guardia Costiera, carabinieri e vigili del fuoco. Ma il fine peggiore che si temeva, purtroppo, si è rivelato realtà. Palinuro già in passato è stata teatro di una tragedia simile, in mare, con i 4 sub deceduti nella Grotta del Sangue.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre sub morti a Palinuro: rinvenuti i cadaveri in mare

SalernoToday è in caricamento