menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Susy Cavaccini

Susy Cavaccini

Tragedia di Palinuro, i funerali di Susy Cavaccini

Le esequie sono state celebrate nella chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù a Battipaglia, città della quale era originaria. Numerosi i presenti,commozione tra la folla

Rabbia, incredulità, commozione e disperazione ai funerali di Susy Cavaccini, la 36enne salernitana, di Battipaglia, morta sabato 30 giugno all'interno della Grotta del Sangue a Palinuro insieme ad altri tre sub, Douglas Rizzo, Panaghiotis Telios e Andrea Pedroni. Una folla notevole ha gremito la chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù, nel rione Taverna a Battipaglia. Molte persone sono infatti rimaste fuori dal luogo di culto, pur di poter assistere ai funerali della sfortunata sub.

Da diversi anni a Roma per lavoro, Susy Cavaccini era impegnata anche nel volontariato, assisteva infatti i bambini nella fase terminale della malattia. Una ragazza amante dello sport (ex giocatrice di pallavolo), della vita e del mare. Quest'ultima passione, purtroppo, si è rivelata fatale. Distrutti i familiari della giovane, alle esequie erano presenti anche tanti amici e conoscenti, oltre a persone che magari non conoscevano Susy ma che hanno voluto comunque rendere l'ultimo saluto alla 36enne morta nella Grotta del Sangue a Palinuro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento