rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Il regista salernitano Sibilia guadagna 1 milione in un week-end, ma per lui nessun elogio

Sul quotidiano Metropolis: "Il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, ha fatto il suo in bocca al lupo al rapper di Santa Margherita, ma gli è sfuggito un altro figlio di Salerno che sta facendo parlare di sé in queste ore"

Ha girato i suoi corti tra la chiesa del Volto Santo e Mariconda, fino ad approdare al cinema con il suo Smetto Quando Voglio, definito da numerosi critici il film più bello dell'anno: la sua pellicola è riuscita a guadagnare 1 milione di euro soltanto in un week-end. E' Sydney Sibilia, regista salernitano che ha raggiunto innumerevoli consensi dal pubblico italiano. Tuttavia, il film è passato in sordina proprio a Salerno, nella sua città.

A sottolineare la disparità di trattamento tra il regista e l'applaudito rapper salernitano Rocco Hunt che questa sera "sfonderà Sanremo", come da lui stesso annunciato, il giornalista di Metropolis Domenico Gramazio: "Il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, ha fatto il suo in bocca al lupo al rapper di Santa Margherita che, questa sera, salirà sul palco dell’Ariston per cantare una canzone incentrata sulla Terra dei Fuochi, ma gli è sfuggito un altro figlio di Salerno che sta facendo parlare di sé in queste ore: Sydney Sibilia. Il sindaco forse va poco al cinema, o meglio ancora ci vanno poco i suoi guru della comunicazione. E attuare due pesi e due misure per due ragazzi di Salerno, che stanno avendo il merito di far conoscere questa città non solo per le Luci d’Artista, sa tanto di autogol", si legge sul quotidiano salernitano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il regista salernitano Sibilia guadagna 1 milione in un week-end, ma per lui nessun elogio

SalernoToday è in caricamento