menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Suicidio a Fisciano: inala ossido di carbonio e muore

Sul posto, i carabinieri: pare che la vittima, scomparsa da sabato, si sia suicidata per problemi personali ed economici, probabilmente dopo aver bevuto dell'alcol per stordirsi prima del folle gesto

Tragedia a Fisciano. Franco Caruso, ex barbiere del centro storico di Mercato San Severino, si è tolto la vita nella sua auto, in località Frassineto. Da qualche mese gestiva un bar: domenica mattina la sconcertante scoperta. Caruso, 64enne tifoso del Napoli benvoluto da tutti, ha inalato l’ossido di carbonio che fuoriusciva dal tubo di scappamento della vettura.

Sul posto, di carabinieri: pare che la vittima, scomparsa da sabato, si sia suicidata per problemi personali ed economici, probabilmente dopo aver bevuto dell'alcol per stordirsi prima del folle gesto, in quanto nella auto è stata rinvenuta una bottiglia. Dolore in tutta la comunità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento