menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Suicidio imprenditore Pagani 16 aprile 2012

Un imprenditore titolare di un negozio di telefonia si è sparato con una pistola calibro 9 regolarmente denunciata probabilmente a causa delle difficili condizioni economiche: aveva scritto un sms ad un amico

Tragedia ieri sera nel comune di Pagani. Un giovane imprenditore titolare di un negozio di telefonia si è ucciso dopo aver inviato un sms ad un amico, nel quale annunciava il suo tragico gesto. Una situazione economica difficile, probabilmente, alla base del suicidio del giovane, che si è sparato un colpo con la sua pistola calibro 9 regolarmente denunciata.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento