rotate-mobile
Cronaca Fisciano

Unisa, si lancia dal parcheggio multipiano dell'ateneo: morto uno studente

Pare che N.A., marocchino, si sia lanciato per togliersi la vita, dopo una accesa lite con la sua fidanzata che, intanto, è stata ricoverata in ospedale

Tragedia all'Università: uno studente della facoltà di Matematica, N.A., 20enne marocchino, è precipitato giù dal parcheggio multipiano dell'ateneo ed è morto. Inutili  i tentativi di salvarlo: secondo le prime indiscrezioni, il giovane, residente a Lacedonia, si sarebbe lanciato dal 5° piano per togliersi la vita, dopo un litigio con la fidanzata, ricoverata, intanto, presso l’ospedale di Nocera, per delle ferite al viso.

Le indagini

Sul posto, oltre ai soccorsi della Croce Rossa, della Croce Bianca e de Il Punto, nonchè dell'elisoccorso che era stato inizialmente richiesto, sono giunti anche i carabinieri e la Scientifica per effettuare i rilievi del caso e far luce sulla vicenda. Choc tra i presenti. Si indaga.

Foto di Gerardo Scafuro

Vedi>>>Il video

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unisa, si lancia dal parcheggio multipiano dell'ateneo: morto uno studente

SalernoToday è in caricamento