San Marzano sul Sarno, sventato un furto in una ditta in liquidazione

Sventato un danno da 200mila Euro. Arrestato un 63enne di Torre Annunziata, mentre i complici sono riusciti a fuggire. I carabinieri della compagnia di Nocera Inferiore sono al lavoro per risalire alla loro identità

Un'immagine di San Marzano sul Sarno (repertorio)

Sventato un furto ai danni di un'azienda in liquidazione ed arrestato un 63enne con precedenti. E' accaduto nella notte a San Marzano sul Sarno. I militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Nocera Inferiore hanno sorpreso I. A., 63 anni di Torre Annunziata, con precedenti, mentre tentava di fuggire scavalcando il muro esterno di una ditta in liquidazione che produceva estratti di olii ed essenze vegetali.

L'uomo è stato fermato dai militari. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri il 63enne, insieme ad un imprecisato numero di complici (che sono riusciti a fuggire grazie al favore dell'oscurità) aveva forzato l'ingresso della ditta in liquidazione per portare via diversi macchinari per la produzione di essenze vegetali ed alcune cabine elettriche, che i carabinieri hanno trovato già accantonate dai malviventi pronte per essere portate via con un furgone ugualmente appartenente alla ditta. Il tutto per un danno stimato di circa 200mila Euro.

I carabinieri hanno dunque sequestrato una fiamma ossidrica e diversi utensili utilizzati per lo scasso, unitamente ad una Fiat Palio, ritrovata nelle campagne vicine, con la quale probabilmente la banda si è recata sul posto. L'uomo è stato quindi arrestato in flagranza di furto aggravato in concorso mentre i carabinieri continuano ad indagare per risalire ai complici.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Allaccio abusivo alla rete Enel: arrestato il titolare de "Il Giardino degli Dei H24"

  • Morte di Melissa La Rocca, le parole della sua prof a una settimana dalla tragedia

Torna su
SalernoToday è in caricamento