menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tamponi ai dipendenti comunali: al via lo screening a Nocera Superiore

Al test preventivo, sollecitato dal sindaco Giovanni Maria Cuofano, saranno sottoposti 127 dipendenti comunali, 18 volontari della Protezione Civile e 15 volontari della Croce Rossa

Al via, lunedì 8 giugno, lo screening diagnostico del tampone Covid-19 per circa 160 soggetti, al Comune di Nocera Superiore. Al test preventivo, sollecitato dal sindaco Giovanni Maria Cuofano, saranno sottoposti 127 dipendenti comunali, 18 volontari della Protezione Civile e 15 volontari della Croce Rossa: quest’ultimi impegnati in attività di supporto alle attività comunali di erogazione kit della raccolta differenziata e di particolari servizi di natura sociale.

Le motivazioni

In un momento di graduale ritorno alla normalità, anche per ciò che concerne l’accesso agli Uffici comunali da parte dei cittadini in maniera meno stringente rispetto alla fase più acuta del contagio, il test diagnostico rappresenta uno strumento di tutela sia per i dipendenti comunali incaricati delle relazioni con il pubblico sia per gli utenti che accedono al municipio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento