menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Ripartono i lavori sulla tangenziale di Salerno: disagi per gli automobilisti

Tra il 16 ed il 20 gennaio, le notti comprese tra il 22 ed il 27 gennaio e tra il 29 gennaio ed il 3 febbraio, sono previste chiusure in direzione Nord, dalle ore 22 alle 6

Nuovi disagi in vista per chi percorre la tangenziale di Salerno. Riprendono, infatti, i lavori di manutenzione straordinaria tra lo svincolo di via Irno e lo svincolo di Fratte in corrispondenza del viadotto Cristoforo,  e da martedì 16 gennaio sono previste ripetute chiusure dalle ore 22 alle ore 6 del giorno successivo. In particolare, ecco i giorni di maggiore disagio: tra il 16 ed il 20 gennaio, le notti comprese tra il 22 ed il 27 gennaio e tra il 29 gennaio ed il 3 febbraio. In questi giorni, dalle ore 22 alle 6, sarà chiusa la carreggiata nord – in direzione Pontecagnano/Fratte, dall'uscita di Sala Abbagnano all'innesto con l’autostrada A2 “del Mediterraneo”.

Percorsi alternativi

I veicoli leggeri e pesanti diretti a Fratte ed a Salerno Centro dovranno obbligatoriamente uscire allo svincolo di Sala Abbagnano, proseguendo su viabilità comunale. I veicoli leggeri e pesanti diretti sulla autostrada A2 saranno, invece, deviati allo svincolo di Sala Abbagnano con rientro  in direzione sud verso lo svincolo di Pontecagnano della A2. In alternativa, Anas consiglia lo svincolo della zona industriale. Inoltre tra il 16 gennaio ed il 17 febbraio, sulla carreggiata nord nel tratto di strada compreso tra l’entrata dello svincolo di Sala Abbagnano e l’uscita dello svincolo Fratte vigerà il divieto di transito per i veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate. Questi veicoli, se provengono da Pontecagnano e sono diretti a Fratte, potranno utilizzare gli svincoli zona industriale, San Leonardo, Mariconda, Pastena, Sala Abbagnano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento