Cronaca

Tassa Rifiuti (TARI): l'avviso del Comune di Salerno per i pagamenti

Sarà possibile pagare la prima rata - con scadenza 30 aprile 2017 - entro il giorno 20 maggio 2017, senza alcun aggravio di spesa

I contribuenti salernitani, a seguito di ritardi nella consegna delle bollette Tassa Rifiuti (TARI), potranno pagare la prima rata - con scadenza 30 aprile 2017 – entro il giorno 20 maggio 2017, senza alcun aggravio di spesa. Lo fa sapere il Comune di Salerno in una nota stampa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tassa Rifiuti (TARI): l'avviso del Comune di Salerno per i pagamenti
SalernoToday è in caricamento