menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Castellabate, Punta Licosa

Foto Castellabate, Punta Licosa

L'imposta di soggiorno arriva anche a Castellabate: ecco i dettagli

La tassa sarà in vigore tutto l’anno ma subirà decurtazioni - fino al 50% - nel periodo compreso tra il 1° novembre e il 28 febbraio, di bassa stagione

Dopo Capaccio Paestum ed Agropoli, tocca a Castellabate: il Comune cilentano che ha prestato il volto a "Benvenuti al Sud" ha deciso di introdure la tassa di soggiorno. Sarà introdotta per le strutture ricettive alberghiere, all’area aperta ed extralberghiere che ospiteranno turisti fino a sei notti consecutive. La tassa sarà in vigore tutto l’anno ma subirà decurtazioni - fino al 50 % - nel periodo compreso tra il 1° novembre e il 28 febbraio, di bassa stagione. Il 27 marzo, l'amministrazione comunale ha fissato un incontro pubblico per discuterne con la cittadinanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento