Oliveto, il tasso ferito era stato avvelenato: fiato sospeso per le sue condizioni

Il povero animale presentava sintomi da avvelenamento: fortunatamente è stato soccorso dai volontari dell'Enpa

Il tasso

Non era stato investito come ipotizzato inizialmente, ma era stato avvelenato, il tasso recuperato a Oliveto Citra. Sotto osservazione, se superasse le 48 ore, l'animale ha buone probabilità di vivere. A soccorrerlo, i volontari dell'Enpa di Salerno, mentre era sanguinante e sofferente. Il web  fa il tifo per l'amico di pelo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

Torna su
SalernoToday è in caricamento