menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dramma a Teggiano, morto il neonato partorito in casa

Il bebè è deceduto presso il reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno. La mamma è ricoverata all'ospedale "Luigi Curto" di Polla

Da piccolo miracolo a tragedia. Nella notte tra giovedì e venerdì, infatti, un neonato era venuto alla luce all’interno dell’abitazione della sua mamma a Teggiano. Era stata proprio quest’ultima, giunta alla 32esima settimana di gravidanza, a chiedere l’aiuto ai sanitari del 118 subito dopo il parto.

Il dramma

Immediato il trasferimento della 34enne di nazionalità indiana all’ospedale “Luigi Curto” di Polla dov’è tuttora ricoverata nel reparto di Ginecologia. Il piccolo era stato condotto al reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno dove, purtroppo, è deceduto nelle ultime ore. La notizia è arrivata questa mattina nel piccolo paese valdianese provocando un immenso dolore a familiari e amici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Auto e moto

Scadenza del bollo auto: novità e consigli dall'ACI Salerno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento