Incendio in una chiesa del salernitano, distrutta statua della Madonna

Un incendio ha distrutto la statua lignea raffigurante Santa Caterina nella chiesa di Sant'Andrea, a Teggiano. Le fiamme sono state causate da un corto circuito elettrico

Un incendio ha distrutto la statua lignea raffigurante Santa Caterina nella chiesa di Sant'Andrea, a Teggiano. Le fiamme sono state causate da un corto circuito elettrico: sul capo della statua era posizionata una coroncina illuminata, che lo avrebbe provocato. La testa della statua è stata in gran parte danneggiata dalle fiamme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina che hanno circoscritto le fiamme evitando che le stesse si propagassero anche in altre parti della chiesa, che ubicata nel centro storico del caratteristico paese medievale del Vallo di Diano. Tra i residenti è scattata la corsa al lotto per l'episodio. I numeri sono 55,56 e 84, la statua l’incendio e la chiesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Coronavirus, due ragazze cilentane in quarantena

  • Lutto a Castellabate, muore il maresciallo dei vigili Vincenzo Cilento

  • Colpito da un'ischemia, continua a guidare: salvato un uomo ad Antessano di Baronissi

Torna su
SalernoToday è in caricamento