Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Teggiano

"Sono un tuo lontano familiare, dove custodisci i soldi?": napoletano ruba 9mila euro ad anziana, arrestato

L’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine, lo scorso 26 gennaio a Teggiano aveva avvicinato un’anziana, presentandosi come il figlio di un parente da anni trasferitosi al Nord

Carabinieri di Sala Consilina in azione, nei giorni scorsi, al comando del Capitano Paolo Cristinziano: è stata notificata l’ordinanza dl custodia cautelare in carcere, emessa dal tribunale di Lagonegro, su richiesta della Procura, nei confronti di un 42enne residente a Napoli, accusato di furto in abitazione.

Il fatto

L’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine, lo scorso 26 gennaio a Teggiano aveva avvicinato un’anziana, presentandosi come il figlio di un parente da anni trasferitosi al Nord. Dopo aver conquistato la fiducia della vittima, il malvivente l’aveva fatta salire a bordo della sua auto e l’aveva riaccompagnata a casa. Una volta giunto sul posto, con una scusa era riuscito a farsi svelare dov’era custodito del denaro: si è, così, impossessato della somma di 9000 euro in contanti.

L'arresto

Grazie alle indagini e alle analisi delle telecamere installate nei pressi di alcuni esercizi commerciali, i militari hanno individuato l’auto utilizzata dall'uomo ed intestata ad una società di noleggio di Napoli. L’acquisizione del traffico telefonico disposto dalla Procura  e gli altri accertamenti hanno consentito dl identificare l’autore del furto, a cui viene contestata anche l’aggravante della minorata difesa in considerazione delle condizioni della vittima. Il truffatore è finito nel carcere di Poggioreale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sono un tuo lontano familiare, dove custodisci i soldi?": napoletano ruba 9mila euro ad anziana, arrestato

SalernoToday è in caricamento