rotate-mobile
Cronaca Scafati

Prova a rubare in un bar e si nasconde dentro un armadio: preso

A finire in manette un giovane 24 enne di Scafati già noto alle forze dell'ordine. Il ragazzo cercando di passare dal retro del bar ha rotto una porta in vetro ma è stato ben presto scoperto dal titolare

Prova a rubare all’interno di un bar ma non si accorge che dentro il locale c’era ancora il proprietario e viene arrestato dopo una breve fuga. E’ successo questa mattina nel comune di Scafati.  A finire in manette un giovane 24enne del posto già noto alle forze di polizia. Il ragazzo cercando di passare dal retro del bar ha rotto una porta in vetro ma è stato ben presto scoperto dal titolare dell’esercizio ancora presente nel locale che ha lanciato l’allarme.

Dopo i primi accertamenti i carabinieri hanno individuato il ladro rintracciandolo all’interno della sua abitazione. Il ragazzo ha prima cercato di eludere i militari nascondendosi nell’armadio per poi negare ogni accusa ma le ferite su una mano riportate in seguito all’effrazione della porta di vetro lo hanno inchiodato come presunto responsabile del reato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prova a rubare in un bar e si nasconde dentro un armadio: preso

SalernoToday è in caricamento