menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentata aggressione al Comune di Pagani, parla il sindaco Bottone

Il sindaco: “E’ un comportamento inaccettabile che non può verificarsi in una società civile. Un’azione che non trova alcuna giustificazione e sulla quale stanno indagando anche i Carabinieri"

Un dipendente dell’Ufficio Tributi del comune di Pagani è stato vittima di una tentata aggressione. Pare che l'uomo minaccioso sia un utente infuriato per delle cartelle esattoriali esorbitanti. Il Sindaco Salvatore Bottone ha inteso esprimere la propria vicinanza al malcapitato: “E’ un comportamento inaccettabile che non può verificarsi in una società civile. Un’azione che non trova alcuna giustificazione e sulla quale stanno indagando anche i Carabinieri della locale Tenenza. Un atteggiamento che si è verificato più volte anche al piano istituzionale".

"Per tali motivi, l’Amministrazione ha da tempo messo in campo una serie di azioni finalizzate a garantire maggiore sicurezza degli ambienti, sia amministrativi che politici, e soprattutto per regolare il flusso dell’utenza che (fino a poco tempo fa) accedeva in maniere indiscriminata". Nuova porta con pass che registrano gli accessi, imminente sistema di videosorveglianza e registro degli ingressi: questa la risposta di Bottone all'increscioso episodio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento