menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendiano il furgone ad un ambulante: arrestati due nocerini

Tutto sarebbe nato per la vendita del furgone da parte dei due ad un commerciante. Quest'ultimo ha sporto denuncia ai carabinieri

Hanno minacciato un ambulante e poi gli hanno incendiato il furgone. Sono arrestati per tentata estorsione due uomini di Nocera Inferiore, un 70enne e un 45enne accusati di aver appiccato il fuoco al mezzo. Tutto sarebbe nato per la vendita del furgone da parte dei due al commerciante: i venditori avrebbero preteso altri soldi e avrebbero minacciato l'acquirente.

Domenica, l’ambulante era partito verso la Calabria, per partecipare al mercato di Santa Maria del Cedro: i due nocerini lo avrebbero raggiunto e gli avrebbero incendiato il furgone. La vittima, dunque, ha sporto denuncia ai carabinieri: i due nocerini sono stati fermati all’altezza di Maratea e arrestati.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento