menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Non mi date le chiavi dell'auto? Sfascio tutto con il martello": arrestato 18enne

A Salerno, intanto, i poliziotti hanno denunciato due romeni, rispettivamente di 39 e 40 anni, inosservanti del Foglio di Via Obbligatorio e una 46enne salernitana che era ubriaca al volante

Senza sosta, i controlli del personale della Polizia di Stato della Questura di Salerno e dei Commissariati di Pubblica Sicurezza distaccati, insieme ai poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine Campania di Napoli. Durante il weekend appena trascorso è stata arrestata una persona e ne sono state denunciate altre tre. Inoltre, diversi i verbali di contravvenzione alle norme del codice della strada. A Nocera Inferiore, i poliziotti hanno messo in manette un 18enne, accusato di tentata estorsione, violenza privata e danneggiamento aggravato. Il giovane aveva preso di mira i genitori: pretendeva l'auto, minacciandoli di sfasciare la casa se gliela avessero negata. I genitori hanno allertato le forze dell'ordine: il loro figlio, armato di martello, aveva danneggiato varie suppellettili all’interno dell’abitazione. E' finito in carcere.

A Salerno, intanto, i poliziotti hanno denunciato due romeni, rispettivamente di 39 e 40 anni, inosservanti del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di far ritorno a Salerno per tre anni, già emesso nei loro confronti dal Questore. I due stranieri sono stati fermati per un controllo nei pressi di Piazza San Francesco a Salerno. Infine Una donna salernitana 46enne, è stata infine denunciata per guida in stato di ebbrezza alcolica. Controllata dagli agenti, intervenuti a seguito di un incidente stradale tra la sua auto ed un altro veicolo, la 46enne è risultata positiva all'alcol test.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento