menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentano estorsione a promotore, due persone finiscono in manette

Due salernitani non avevano ottenuto un finanziamento per mancanza dei requisiti necessari e quindi avevano minacciato il promotore per costringerlo a consegnare loro la somma di 2500 Euro

Due persone sono finite in manette con l'accusa di tentata estorsione ai danni di un promotore finanziario. E' accaduto a Salerno. Ad eseguire l'arresto i carabinieri della locale compagnia. Secondo quanto emerso dalle indagini dei militari i due, entrambi salernitani, 37 e 36 anni, non avendo ottenuto un finanziamento da parte del promotore per mancanza dei requisiti necessari lo avrebbero minacciato per constringerlo a dar loro la somma di 2500 Euro. Il professionista avrebbe dovuto prelevare il denaro da una banca e consegnarlo quindi ai due arrestati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento