Tentata rapina ad Eboli, panettiere ferito alla testa: si indaga

Due persone lo avrebbero ferito, mentre una terza persona sarebbe rimasta in auto ad aspettarle. I tre sono fuggiti senza riuscire a rubare l’incasso

Aggredito, ad Eboli, un noto panettiere, gestore di un negozio di alimentari a Santa Cecilia. Poco dopo le 21 l’uomo sarebbe stato colpito alla testa con un oggetto contudente, mentre stava chiudendo il suo esercizio commerciale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

Come riporta La Città, due persone lo avrebbero ferito, mentre una terza persona sarebbe rimasta in auto ad aspettarle. I tre sono fuggiti senza riuscire a rubare l’incasso. La vittima, dunque, è stata accompagnata  in ospedale, per le cure del caso. Si indaga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento