rotate-mobile
Cronaca Pastena

Tentata rapina nella farmacia comunale di Pastena, ladro in fuga: bloccato

Come ci raccontano alcuni lettori, il malvivente ha impugnato una pistola, minacciando il personale di consegnargli i soldi

Attimi di forte tensione, questa mattina, poco dopo le 12, presso la farmacia comunale di via Oreste Petrillo a Pastena. Proprio lì, un uomo armato di pistola e con il volto coperto da passamontagna ha tentato di mettere a segno una rapina. La farmacista ha consegnato al malfattore, sotto la minaccia dell’arma, la somma  di 470 euro. Subito dopo il rapinatore, che voleva darsi alla fuga, è stato fermato da un militare della Guardia di Finanza libero dal servizio,  il quale lo ha rincorso bloccandogli ogni via di fuga. Durante la colluttazione, il militare è riuscito a disarmarlo e ad estrarre il caricatore dall’arma.

Riuscitosi a divincolare, l’uomo ha tentato nuovamente di scappare, ma è stato intercettato dopo un breve inseguimento da una pattuglia della Sezione Volanti della Questura di Salerno,  giunta sul posto a seguito di segnalazione al numero di emergenza “112”. L’uomo, identificato per C. M. salernitano del 1951, con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato arrestato dalla Polizia di Stato e dalla Guardia di Finanza e posto a disposizione del Pubblico Ministero. 

Ora è rinchiuso in carcere in attesa del giudizio di convalida, mentre l’intera refurtiva è stata riconsegnata alla farmacista. L’arma, una semiautomatica priva di matricola e illegalmente detenuta, alterata e rifornita con due cartucce pronta all’uso, è stata sottoposta a sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentata rapina nella farmacia comunale di Pastena, ladro in fuga: bloccato

SalernoToday è in caricamento