menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Fisciano, simula furto d'auto: denunciato

Protagonista della vicenda un operaio 28enne residente nell'avellinese, che aveva simulato il furto per intascare i soldi dell'assicurazione

Simula il furto della propria automobile per intascare i soldi dell'assicurazione ma viene scoperto e denunciato dai carabinieri: è accaduto a Fisciano, nella valle dell'Irno. Protagonista della vicenda un operaio 28enne residente in provincia di Avellino.

Le investigazioni dei carabinieri della locale stazione e della compagnia di Mercato San Severino (agli ordini del capitano Rosario Basile) hanno portato a scoprire che il giovane aveva denunciato il furto della propria autovettura (del valore di 50mila Euro) allo scopo di intascare il premio dell'assicurazione ma in realtà l'automobile era stata esportata all'estero ben prima della formalizzazione della denuncia di furto. Il giovane è stato quindi denunciato per simulazione di reato e tentata truffa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento