menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sono un carabiniere: suo figlio ha fatto un incidente": tentate truffe a Sala Consilina

Numerosi anziani hanno segnalato il tentativo di raggiro ai militari che invitano tutti a diffidare di tali truffatori

Si è spacciato per un carabiniere a telefono, tentando di truffare degli anziani: numerose segnalazioni, oggi, ai carabinieri di Sala Consilina, da parte di persone che non sono cadute nella trappola. L'uomo, come da copione, ha riferito telefonicamente alla sua potenziale vittima che il figlio ha fatto un incidente e, per questo, le ha chiesto di preparare mille euro in contanti per pagare la multa. A ritirare il denaro a casa dell'anziano di turno, sarebbe stato un presunto collega del truffatore.

Le forze dell'ordine invitano chi dovesse ricevere telefonate simili a non fidarsi e a contattare immediatamente il 112: si indaga per risalire all'autore della tentata truffa.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento