Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Tentato colpo in una abitazione a Cava, un arresto: caccia ai complici

Per sfuggire alla cattura, i malviventi hanno scavalcato l’inferriata di recinzione di un parco privato con accesso da via Arena

Volanti del Commissariato di Cava de’ Tirreni in azione, oggi, insieme ad una pattuglia della Polizia Locale: è stato arrestato un trentasettenne originario di Napoli, per tentato furto in abitazione, in via Alcide De Gasperi, dopo un breve inseguimento lungo Corso Mazzini. Gli agenti sono giunti tempestivamente nei pressi del fabbricato su segnalazione al 112 da parte del proprietario dell’immobile preso di mira dai ladri, ed al loro arrivo hanno notato tre persone che si stavano dando alla fuga, verso il centro cittadino.

E' iniziato, dunque, un inseguimento: per sfuggire alla cattura, i malviventi hanno scavalcato l’inferriata di recinzione di un parco privato con accesso da via Arena. I poliziotti sono riusciti a raggiungere e bloccare uno dei tre, mentre gli altri hanno fatto perdere le loro tracce dirigendosi verso la vicina stazione di Cava. Durante la fuga, si sono disfatti di un borsone di colore nero con all’interno arnesi atti allo scasso. I successivi accertamenti, hanno permesso di appurare che i tre malviventi avevano scardinato il legno della porta blindata ed avevano rubato il cilindro della serratura dell’abitazione, introducendosi all’interno ma non riuscendo a portar via alcun oggetto grazie all’allarme dato dal proprietario ed al tempestivo arrivo delle Forze dell’Ordine. Sono attualmente in corso, dunque, le ricerche dei complici sfuggiti alla cattura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato colpo in una abitazione a Cava, un arresto: caccia ai complici

SalernoToday è in caricamento