Cronaca

Tentato furto nella sede dell' Angri Eco Servizi: la denuncia del sindaco

Due uomini si sono introdotti all’interno del piazzale cercando di forzare il cancello di ingresso con un autocompattatore

I ladri

Tentato furto nella sede dell’Angri Eco Servizi, l’azienda municipalizzata del Comune di Angri. Nella notte tra venerdì e sabato, verso l’1.30, due malviventi si sono introdotti nel piazzale, dopo aver scavalcato la recinzione, manomettendo prima il motore automatico per poi mettere in moto l’autocompattatore tentando di forzare il cancello di ingresso. Il tentativo, però, è fallito e quindi sono stati costretti a scappare. Le immagini degli impianti di videosorveglianza sono al vaglio degli investigatori.

Il commento

Sull’accaduto interviene il sindaco Cosimo Ferraioli:

'Un gesto che preoccupa è tiene alta l’attenzione in difesa della sicurezza, contro persone che delinquono attraverso la commissione di reati predatori. Restiamo vigili condannando il grave gesto perpetrato ai danni della nostra azienda speciale. Puntiamo ad aumentare i livelli di vigilanza e controllo, difendendo il patrimonio comunale e le attività dell’azienda, assoluta fonte di reddito per tanti dipendenti che operano con onestà e dedizione al lavoro, contribuendo alla crescita delle comunità interessate dal servizio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato furto nella sede dell' Angri Eco Servizi: la denuncia del sindaco

SalernoToday è in caricamento