rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Cava de' Tirreni / Corso Giuseppe Mazzini

Sorpresi mentre frantumavano servizi igienici: due arresti a Cava de' Tirreni

Hanno tentato il colpo presso gli uffici comunali ex O.M.P.I., in Corso Mazzini a Cava, R. M. H., 32enne e M. L. S., 31enne, entrambi dello Stato di Capoverde

Hanno tentato il colpo presso gli uffici comunali ex O.M.P.I., in Corso Mazzini a Cava, R. M. H., 32enne e M. L. S., 31enne, entrambi dello Stato di Capoverde. Gli stranieri sono finiti in manette per danneggiamento e furto aggravati: alle 13.30 di ieri, a seguito di una segnalazione telefonica, gli agenti si sono recati presso gli uffici. 

Insospettiti da rumori provenienti dai piani alti dell’edificio, hanno circondato l’area, per poi fare irruzione: hanno sorpreso i due trentenni armati di mazze di ferro, mentre frantumavano i servizi igienici in porcellana, per asportarne la rubinetteria ed i tubi di rame. Appena avvistata la Polizia, quindi, hanno tentato la fuga: M.L.S., al momento dell’arresto, era ancora in possesso del tubo di ferro con cui stava rompendo i servizi igienici. Recuperando 40 gruppi di rubinetteria e 4 kg di rame, gli agenti hanno infine condotto i due malviventi presso il carcere di Fuorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi mentre frantumavano servizi igienici: due arresti a Cava de' Tirreni

SalernoToday è in caricamento