menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Tentato omicidio Sarno Salerno, arrestato operaio

Un operaio 35enne a Sarno ha tentato di dare fuoco ad un geometra perchè lo riteneva responsabile del suo licenziamento. Provvidenziale l'intervento di un carabiniere fuori servizio: per il geometra 7 giorni di prognosi

Tragedia sfiorata a Sarno, dove un operaio ha tentato di dare fuoco ad un geometra perchè lo riteneva responsabile del proprio licenziamento. Secondo quanto si è appreso dall'ANSA un 35enne del posto, manovale, dopo aver affrontato e percosso con un bastone il geometra avrebbe tentato di dargli fuoco gettandogli addosso benzina contenuta in una bottiglia di plastica che aveva portato con sé. La tragedia è stata però scongiurata da un carabiniere fuori servizio che si trovava a passare nella zona, in macchina, con la propria famiglia. Sul posto, allertati dal collega, si sono recati i carabinieri che hanno fermato l'operaio, che dovrà rispondere di tentato omicidio e lesioni personali. La vittima, geometra, 40 anni, capo cantiere di una ditta edile, è stato trasportato in ospedale e giudicato guaribile in sette giorni.

 

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento