Cronaca

Tentato omicidio a Scafati: accoltella connazionale, finisce in manette

Un romeno 38enne, in seguito ad una lite con un connazionale, lo ha colpito con una coltellata al fianco. La vittima è stata ricoverata presso l'ospedale di Sarno. L'aggressore è stato arrestato dopo aver aggredito i carabinieri

Immagine di repertorio

Tenta di accoltellare un connazionale: è accaduto ieri a Scafati. Un cittadino romeno di 38 anni, C. C. le sue iniziali, è stato tratto in arresto dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Nocera Inferiore. I militari, ricevuta la segnalazione di una persona rimasta ferita in seguito ad una aggressione, si sono messi in moto e hanno rintracciato l'uomo, acquisiti i dovuti elementi, a bordo del suo ciclomotore Piaggio mentre procedeva in direzione Boscoreale.

L'uomo ha aggredito i militari sferrando calci e divincolandosi, danneggiando anche la vettura d'ordinanza sulla quale è stato fatto salire in seguito all'arresto. I carabinieri hanno sequestrato il mezzo, sprovvisto di documenti, oltre ad una borsa di tela all'interno della quale i militari hanno rinvenuto un coltello con lama spezzata, probabilmente utilizzato dalla vittima nell'aggressione ai danni del connazionale.

Secondo quanto riferito dai militari infatti l'uomo, in precedenza, aveva colpito un connazionale 23enne in seguito ad una lite sorta per strada, sembrerebbe, per futili motivi. L'arrestato, riferiscono i carabinieri, avrebbe accoltellato il connazionale al fianco sinistro, con una ferita alla mano sinistra, probabilmente conseguenza del tentativo di difesa da parte dell'aggredito, ricoverato presso l'ospedale di Sarno per una "sospetta lesione organi interni addominali". L'uomo è stato arrestato con le accuse di tentato omicidio, lesioni personali, resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e condotto presso il carcere di Salerno, zona Fuorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato omicidio a Scafati: accoltella connazionale, finisce in manette

SalernoToday è in caricamento