Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Prova a rapire una ragazzina a Mariconda, la straniera: "Non l'ho mai vista"

Ieri la trentaseienne rumena è stata interrogata dal gip Zambrano del tribunale di Salerno negando ogni responsabilità. Confermata la reclusione in carcere

Ha provato a difendersi negando ogni responsabilità. Ma, alla fine, il giudice non le ha creduto. Stiamo parlando della trentaseienne rumena che, sabato scorso, avrebbe tentato di rapire una ragazzina di 11 anni nel quartiere Mariconda. Ieri, davanti al gup Zambrano del tribunale di Salerno, ha affermato di “non aver mai visto la ragazzina”. Una tesi che, però, non ha convito il giudice che, dopo averla interrogata, ha convalidato il fermo di indiziato delitto applicando la misura cautelare in carcere.

Ora la prossima mossa spetta alla difesa che, nei prossimi giorni, dovrà provare a scagionare l’indagata che, da alcuni mesi, vive a Torre Annunziata ed è madre di quattro figli.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prova a rapire una ragazzina a Mariconda, la straniera: "Non l'ho mai vista"
SalernoToday è in caricamento