menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vuole suicidarsi per una delusione d'amore: salvato un 33enne alla stazione di Salerno

Il personale della Polizia di Stato della Sottosezione Polizia Ferroviaria aveva notato una persona che si aggirava, con andatura barcollante, tra i binari

Tensione nella sera del 10 agosto, intorno alle ore 20:30, presso la stazione di Salerno: il personale della Polizia di Stato della Sottosezione Polizia Ferroviaria aveva notato una persona che si aggirava, con andatura barcollante, tra i binari. Immediatamente, gli agenti hanno raggiunto il giovane, V.G. le sue iniziali, per farlo allontanare da quella zona pericolosa, apprendendo  che il 33enne era intenzionato a suicidarsi a causa di una delusione sentimentale. 

Glo agenti, considerato il forte stato di agitazione psicologica del ragazzo, hanno iniziato un'opera di convincimento per farlo desistere, lasciando il punto dei transito dei convogli ferroviari. Dopo circa una ventina di minuti, il 33enne si è convinto ad abbandonare i binari, accettando di essere soccorso da un’ambulanza del 118, allertata dagli agenti, che lo ha trasportato presso l’ospedale di Salerno per gli accertamenti medici e le cure del caso. Dramma sventato.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento